Formazione

Formazioni  Facilitatore in Psicogenealogia junghiana e Costellazioni individuali Torino e Milano

Formazione professionalizzante in Psicogenealogia e costellazioni individuali, riconosciuta da Siaf, associazione di categoria Professionale legge 4/2013 che istituisce dei registri  per le professioni non inserite in Albi

Per la formazione vedi Link https://psicogenealogia-costellazioni.it/2022/01/formazione-psicogenealogia-junghiana-e-costellazioni-individuali-milano-12-marzo-2022.html

L’attestato di Facilitatore è riconosciuto da IEPA Institut Européen de Psychologie Appliquée di Saint- Laurent-du-Var, Francia, che riconosce 80 ore di formazione (1° Livello) e da SIAF Italia – Associazione di categoria professionale.

LA FORMAZIONE 

La Psicogenealogia è un metodo di indagine e di analisi che riguarda i nessi e le ripetizioni tra le storie dei discendenti e quelle degli antenati.

Lo strumento che viene usato per portare alla luce questi legami è l’albero psicogenealogico commentato.

   La formazione  in psicogenealogia e costellazioni psicogenealogiche individuali propone le teorie che aiutano a    comprendere il ripetersi di fatti ed eventi traumatici accaduti molto tempo prima nella vita degli antenati.

Si apprende l’uso del sociogenogramma come strumento di analisi e di accompagnamento da poter utilizzare in modo valido per qualsiasi relazione di aiuto. Ion seguito e si propongono degli atti simbolici riparatori, tra cui la costellazione psicogenealogica in individuale, come risorse che possono aiutare tutto il sistema familiare a elaborare il trauma indicibile, il lutto non concluso, il segreto di famiglia.

CONTENUTI

Il corso è costituito da una parte teorica e da una parte pratica di lavoro attivo che consente di fare esperienza del lavoro con il sociogenogramma.

Le ultime due giornate (11° e 12° seminario) saranno dedicate al training attraverso l’esperienza delle Costellazioni Psicogenealogiche Individuali allo scopo di poter attuare specifici atti simbolici di risoluzione dei problemi incontrati nella stesura del genogramma.

Il lavoro sul proprio albero psicogenealogico è parte integrante della formazione.

PER CHI

 Il corso è a numero chiuso (max 12 persone), non richiede prerequisiti particolari.È aperto a chi vuole fare un lavoro personale e di gruppo sulla propria storia familiare ed è aperto a chi, essendo già un professionista nella relazione d’aiuto, desidera utilizzare questo approccio come strumento di lavoro.